Condividi:

Noi attivisti “Fattivi” sentiamo il diritto-dovere di manifestare pubblicamente il nostro stato d’animo.

Siamo un Gruppo composto da tante realtà locali, al quale partecipano centinaia di attivisti aderenti al M5S, presenti in tutte le 5 province calabresi. Crediamo fermamente nei valori e negli ideali politici per i quali è nato il M5S e operiamo per sostenere, attuare e condividere le scelte del M5S unitamente alle misure adottate da quando governa. Il fine ultimo nostro è quello di riappropriarci dei territori abbandonati e riallacciare il dialogo con i cittadini, siano essi in grossi centri che in piccole comunità, perché solo con la partecipazione dei cittadini si possono dare concrete risposte ai tanti bisogni finora inascoltati.

Responsabilmente prendiamo atto della recente sentenza della magistratura, che ha provvisoriamente cassato l’atto col quale la maggioranza di noi iscritti al M5S, a far data stabilita, ha eletto Giuseppe Conte nostro Presidente, e che ha inoltre provvisoriamente cassato il nuovo Statuto del M5S e ciò per ritenute carenze di passaggi burocratici.

Tuttavia, nulla di tutto ciò ha mutato o sminuito la nostra visione e attiva adesione ai valori fondativi del M5S o il nostro quotidiano impegno politico-sociale.

Questo inconveniente di percorso, originato da una sentenza, ha offerto a tutti coloro che nel M5S ravvisano un intollerabile ostacolo all’abituale perseguimento dei propri interessi, dei propri torbidi intrecci di potere e privilegi, la ennesima pretestuosa occasione per scatenare la loro incessante campagna d’odio di stampo qualunquista contro il M5S, finalizzata a trasmettere una immagine negativa, dunque distorta, del M5S. Non è di certo il primo e non sarà neppure l’ultimo attacco al M5S -e ancor di più al nostro eletto Presidente- da parte di forze politiche, poteri e loro massmedia.

Dunque, con la presente, vogliamo esprimere pieno sostegno al nostro Presidente Giuseppe Conte, la cui leadership -come giustamente ribadito dal Garante Beppe Grillo- non è mai stata in discussione.

L’attuale momento ci rende tutti ancora più uniti, più radicati nei nostri valori e nei nostri ideali per il bene comune. Siamo ancor più decisi nel perseguire, giorno dopo giorno, i tanti nostri concreti obiettivi per una Italia e per un mondo migliori.

Al fianco di Giuseppe Conte e del “M5S 2050”, 

guardiamo al futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.